T23 network

T23 è un network di professionisti qualificati nell’area della psicologia clinica, psicologia giuridica, assistenza legale, benessere e salute, con finalità di aggiornamento, formazione, ricerca e promozione di interventi volti a aiutare le persone che si trovano in un momento di vulnerabilità e riorganizzazione della propria vita.

T23 è una rete professionale che consente di sostenere persone, famiglie in momenti difficili per accompagnarli verso una condizione di maggiore benessere, stabilità, verso un nuovo equilibrio.

Il lavoro di équipe multidisciplinare integrata consente di aiutare la persona nella sua interezza, attraverso un approccio globale in grado di intervenire in tempi brevi e adeguando il lavoro a partire dai reali bisogni della persona.

L’integrazione delle competenze rende possibile affrontare in profondità problemi complessi come una separazione, un divorzio, una adozione, una situazione di conflittualità intrafamiliare o per le fatiche dovute alla presenza in famiglia di un paziente affetto da grave psicopatologia o disabilità.

Per raggiungere tale scopo T23 si propone di promuovere e organizzare incontri di verifica, confronto e aggiornamento tra i professionisti anche attraverso corsi di formazione, workshop esperienziali, laboratori di ricerca su temi specifici della psicologia clinica, psicologia giuridica, diritto di famiglia, nutrizione,  benessere.

Tra gli obiettivi, c’è anche quello di fornire un aiuto qualificato ai professionisti stessi che fanno parte della rete col fine di affrontare e risolvere problemi che esulano dal proprio campo di specializzazione. Ogni singolo professionista può quindi offrire ai propri clienti un ampio range di servizi di know how in tempi brevi e di alto livello qualitativo.

Non sono previste commissioni sulle segnalazioni effettuate tra i professionisti, T23 si regge esclusivamente sulla volontaria adesione al network e non sono ad oggi previste quote associative o una specifica forma associativa.

Obiettivi

  • Scambiarsi esperienze professionali per arricchire così il proprio background di conoscenze e promuovendo una maggior consapevolezza e conoscenza delle attività professionali innovative al servizio delle famiglie che si trovano ad affrontare un memento difficile.
  • Ricerca sulle tecniche diagnostiche, di trattamento dei disturbi psicologici e le problematiche concernenti la famiglia
  • Promuovere studi, progetti, ricerche, incontri e ogni altra iniziativa utile al sostegno delle famiglie nei suoi vari aspetti: prevenzione, cura dei disturbi psicopatologici, interventi multidisciplinari sul disagio (dipendenze, DCA, ritiro, aggressività, difficoltà relazionali…), con massima attenzione alla particolarità di ciascun soggetto, nel suo legame con le dinamiche familiari e le istituzioni con cui interagisce (scuole, comunità, lavoro);
  • Promuovere l’approccio multidisciplinare nel lavoro individuale e familiare, operando tanto con i soggetti adolescenti e adulti quanto con gli operatori (educatori ed insegnanti) e i familiari che interagiscono con loro;
  • Attraverso canali di informazione che consentano creare scambio e diffusione di informazioni sulle esperienze del network di professionisti, in particolare social media o sito internet (t23.it)

Attività:

  • accoglienza, ascolto, supporto, terapia per la persona e la famiglia;
  • supporto, orientamento, consulenza e formazione per familiari;
  • progettazione di interventi psicologici, abilitativi e riabilitaivi rivolti a singoli individui, a famiglie e comunità;
  • ricerca di campo, ricerca teorica, ricerca-azione, in proprio o in collaborazione con altre istituzioni e/o Università;
  • divulgazione e informazione attraverso l’organizzazione di seminari, eventi pubblici e la redazione di pubblicazioni e articoli;
  • per il perseguimento delle attività T23 come network si avvale prevalentemente dell’impegno volontario libero e gratuito dei professionisti.